Il Collagene Marino.

Il Mare… è da lì che tutti veniamo.

La vita sul nostro pianeta è nata proprio nelle buie profondità marine, e quindi non è affatto strano che proprio nelle sostanze che compongono questo eco-sistema siano racchiusi i segreti per il nostro rinnovamento cellulare.

Di cosa sto parlando?

Ma niente di meno che del “COLLAGENE MARINO IDROLIZZATO.

collagene marino di origine ittica

Che cos’è il Collagene?

Prima di definire quello di provenienza ittica sarebbe meglio identificarlo nella sua definizione in senso lato:

Iniziamo con il dire che il collagene è una sostanza proteica prodotta dall’organismo, che abbonda in vari distretti, quali in particolare: pelle, ossa, muscoli, tendini, legamenti, cornea, vasi sanguigni e denti.

Infatti da solo rappresenta circa un terzo dell’intera quota proteica dell’organismo: è quindi, la proteina più abbondante presente nel corpo umano.

il collagene marino è l'impalcatura della pelle

A questo punto possiamo definirlo come l’impalcatura che sostiene molti organi e tessuti del nostro organismo.

A cosa serve il Collagene?

Purtroppo, l’inesorabile avanzamento dell’età va a minare solidità e stabilità fornite da questa importante impalcatura naturale, dunque è fondamentale agire prontamente “restaurando” o prevenendo i danni strutturali:

e l’unico modo per correggere questa fragilità provocata dall’avanzare del tempo è introdurre del collagene dall’esterno. 

Quindi è logico pensare che quello di origine marina rappresenti la soluzione ideale per sopperire alla graduale distruzione delle fibre prodotte dall’organismo, fungendo da vero e proprio “collante” per l’armatura di sostegno.

Ora arriviamo al succo della questione: da dove si ricava?

Il collagene marino è un prodotto di derivazione ittica, ovvero estratto dal tessuto connettivo dei pesci, dagli scarti di lavorazione.

Più precisamente, è una sostanza proteica conosciuta anche con il nome di “collagene di pesce”.

La sua modalità d’azione va a mimare l’azione della proteina presente nel nostro organismo.

In particolare, agisce proprio come l’endogeno di tipo I e II prodotto dal nostro corpo, dunque è molto efficace per almeno 5 buoni motivi.

5 motivi per usarlo:

Il suo impiego nel campo estetico:

Ciò che ci interessa evidenziare in questo articolo è la funzione che il Collagene Marino ha nel campo estetico.

Di fatto questa sostanza si è mostrata attiva contro i danni della pelle subiti a causa del foto-invecchiamento, poiché coinvolto nei meccanismi di produzione del collagene endogeno.

Effetti del Collagene Idrolizzato Per rallentare questo processo degenerativo, la sua somministrazione è vantaggiosa per altri 4 validi motivi:

Azioni sulla pelle:

In conclusione quali sono i vantaggi evidenti, reali e tangibili dell’utilizzo quotidiano di prodotti cosmetici a base di Collagene Marino?

I vantaggi per la pelle che risulta:

Quindi arrivati a questo punto l’unica domanda che dovremo porci è: «Perché non l’ho usato prima?»

Consigliamo per te la "Beauty Box" al Collagene Marino!

Latte e Tonico + Crema Viso per una beauty routinne completa e dalle proprietà rigeneranti.

Prova i prodotti LaneroCosmetics!

Leave a Comment

0